Dove bere un cocktail a Roma

Dove bere un cocktail a Roma? Scopriamo tutte le novità!

Dove bere un cocktail a Roma? Una domanda molto comune tra quelli che cercano una location suggestiva, per sorseggiare un buon drink e fare due chiacchiere. Dovado ha quindi selezionato alcuni dei Cocktail bar più belli di Roma, per rispondere proprio a questo dubbio. Scopriamo quali.

I migliori cocktail bar di San Lorenzo

Partiamo da uno dei quartieri più giovanili di Roma: San Lorenzo, diventato un luogo di ritrovo universitario e di movida notturna. Qui, è possibile trovare una grande varietà di locali dove poter fare aperitivo, bere un drink in compagnia o sorseggiare un ottimo bicchiere di vino. Tra le tante alternative, Dovado ha selezionato: MarmoBlackmarket e The Apartment.

Il primo, prende il nome dai vecchi spazi in disuso di un marmista, dove è stato creato un locale d’eccellenza. La lista dei cocktail è molto estesa, in modo tale da soddisfare ogni palato: dai distillati più semplici (whisky, rum, vermut, vodka, Mezcal, tequila, gin, etc…) ai cocktail tipici della casa, realizzati con le migliori materie prime e tanta creatività. Inoltre, la location permette di gustare il proprio drink all’interno o nel cortile esterno, così da poter sfruttare le belle giornate di caldo. Un’altra valida alternativa è il Blackmarket: arredo vintage, luci soffuse, divanetti bassi e tutto il necessario per passare una splendida serata. Il punto di forza sono proprio i cocktail che combinano ingredienti diversi e ricchi di sapori complementari: dalla frutta alle spezie, dai distillati alle confetture.

Infine, se ti stai ancora chiedendo dove bere un cocktail a Roma, The Apartment potrebbe essere la risposta. Situato nel cuore di San Lorenzo è un bar, un bistrot, un salotto accogliente dove fare aperitivo, studiare o semplicemente sorseggiare un cocktail fra amici. Inoltre, la terrazza immersa nel verde, permette ai clienti di godere delle più belle giornate di sole.

Dove bere un cocktail a Roma? Tre alternative da non perdere

Spostandoci dal quartiere San Lorenzo, le location dove bere un cocktail a Roma non diminuiscono. Per questo motivo, abbiamo selezionato altri tre locali d’eccellenza: 5e28Cocktail Bar Negroni e Caffè Propaganda. Il primo, situato nel famosissimo quartiere di San Giovanni, è conosciuto dai romani per le miscele innovative, le birre artigianali e tutti i tipi di distillati. Inoltre, la struttura su tre livelli e il fantastico giardino interno lo rendono un locale unico nel suo genere.  Il Cocktail bar Negroni invece, situato a Corso Trieste, è rinomato per la vasta scelta di drink e distillati: più di dieci tipi di Gin presenti nel menù, cocktail di ogni tipo e tante varietà di Vermouth. Il suo punto forte, come si può intendere dal nome, è soprattutto il Negroni.

Infine, il Caffè Propaganda. A due passi dal Colosseo, questo Cocktail bar è un luogo storico per gli amanti della Night life romana. Dall’arredamento retrò, il bancone in legno e le decorazioni vintage, è il posto giusto per provare un buon drink o assaggiare la vasta scelta di distillati: champagne, rum, brandy, whisky e cognac.

Lascia un commento