edit    Descrizione  

Nel cuore di Testaccio: Discoteca Akab Club a Roma

La discoteca Akab club di Roma è una delle discoteche più rinomate della movida capitolina. Il locale nasce il 5 Dicembre 1992 in un ex falegnameria di via Monte Testaccio. Con il passare degli anni, è diventato un punto di riferimento per le band emergenti, che hanno trovato in questo luogo, una fonte di ispirazione per la loro musica.

Oltre la musica live, la programmazione settimanale racchiude un panorama molto ampio di Dj internazionali ( tra cui Gilles Peterson , Giancarlino, Patrick Forge). House, techno, black music, commerciale e Deep. La location permette di ballare in completa libertà, grazie agli ambienti molto spaziosi e completi di ogni confort. L’Akab club è suddiviso in tre livelli: il cave, il piano inferiore che ricorda una piccola caverna, in onore dei Cocci di Monte Testaccio, arricchiti da eleganti privè. Il  piano superiore invece, è caratterizzato da un design minimalista e moderno. Infine, non manca un ampio giardino, coperto in inverno e scoperto in estate, per dare la possibilità di godere delle belle serate di caldo.

L’ Akab club di Roma è una discoteca elegante, curata in ogni dettaglio, che abbraccia ogni genere di età e gusto musicale. Una delle serate più conosciute infatti, è il Milkshake party, è l’appuntamento fisso del giovedì notte romano per tutti gli amanti delle sonorità Hip Hop, Reggaeton e Afrobeat. Un evento che, da più di 18 anni, ospita dj internazionali ed esibizioni d’eccezione. Come raggiungere l’Akab club Roma? Il locale si trova vicino la metro Piramide, quindi è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici.

 

_________________________________________________________________

DOVADO APP  E’ LA GUIDA DIGITALE PER I MIGLIORI EVENTI E LOCALI ESCLUSIVI DI ROMA E PROVINCIA.

Scopri i nostri abbonamenti Dovado VIP per entrare e consumare gratuitamente nei locali partner. Più di 50 locali nuovi ogni mese! Scopri i vantaggi dI Dovado VIP!

CLICCA QUI

Locale
Akab Club
chiamaci
 Mappa
Sto caricando la mappa ....